FAQ

Domande frequenti

La registrazione di un marchio non è né obbligatoria né necessaria per poter offrire i propri prodotti
e servizi sul mercato. Tuttavia, si consiglia vivamente di proteggere il proprio marchio. In qualità di
titolare di un marchio avete il diritto esclusivo di utilizzarlo per i prodotti e i servizi tutelati, e quindi
anche di difendervi da eventuali violazioni del marchio da parte di terzi. Un marchio registrato
protegge dall’imitazione o contraffazione da parte di terzi.

Una volta registrato, il marchio è protetto in Svizzera per un periodo di dieci anni a partire dalla data di deposito. Prima della scadenza del periodo di tutela, si può richiedere una sua proroga per un periodo successivo di dieci anni al costo di CHF 700.-
I simboli TM (trademark") e R (registered) indicano che si tratta di un marchio registrato. In Svizzera non vi è alcun obbligo di utilizzare questi simboli, tuttavia essi segnalano a terzi che un certo segno è protetto come marchio.

No, una società iscritta nel registro delle imprese non gode della tutela del marchio. Si consiglia
quindi di proteggere la propria azienda anche come marchio. Sebbene il titolare di una società
iscritta nel registro delle imprese possa difendersi dall’uso o dalla registrazione di una società
identica o simile, non può difendersi dalla registrazione di un marchio identico o simile. La protezione
del vostro marchio vi dà il diritto esclusivo di utilizzare esso per determinati prodotti e servizi,
consentendovi di difendervi dall’uso del nome della vostra azienda come marchio da parte di terzi.

Dopo aver registrato con successo il marchio, è di fondamentale importanza monitorarlo attivamente. Solo per mezzo di un monitoraggio regolare è possibile scoprire in tempo utile se qualcuno ha depositato un marchio identico o simile e quindi di difendersi efficacemente da esso.

L’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI) è responsabile della registrazione dei
marchi internazionali. Il servizio di registrazione dei marchi a livello internazionale della OMPI – il

Sistema di Madrid – offre un mezzo semplice, economico ed efficace per ottenere e mantenere la
protezione di un marchio in più Paesi. Attraverso questa procedura centralizzata potete, in qualità di
titolare di un marchio svizzero, estendere la protezione del vostro marchio a un qualsiasi numero di
Paesi con un’unica domanda. La domanda di registrazione del marchio viene poi verificata dai
rispettivi Uffici Marchi secondo le normative nazionali. In determinate circostanze, tuttavia, può
avere senso registrare direttamente il proprio marchio a livello nazionale nei singoli Paesi presso i
rispettivi Uffici Marchi.

La tassa di deposito di un marchio svizzero presso l'Istituto Federale della Proprietà Intellettuale, in
tre classi di prodotti e servizi, ammonta a CHF 550.- Per ogni classe supplementare di prodotti e
servizi è prevista una tassa aggiuntiva di CHF 100.- Dopo 10 anni, la registrazione del marchio può
essere prorogata al costo di CHF 700.-.

La tassa di deposito di un marchio internazionale presso l’OMPI in tre classi di prodotti e servizi
ammonta a CHF 653.- se il marchio non viene riprodotto a colori. Se il marchio invece è riprodotto a
colori, le tasse ammontano a CHF 903.- Per ogni classe aggiuntiva di beni e servizi è prevista una
tassa aggiuntiva di CHF 100.-. Le tasse dovute ai rispettivi uffici nazionali, d’altra parte, dipendono dal
rispettivo Paese. A ciò vengono aggiunte le spese di elaborazione dell’Istituto Federale della
Proprietà Intellettuale per un importo di CHF 100.-

Le tasse per l’estensione della protezione di un marchio internazionale ammontano a CHF 300.- A ciò
si aggiungono le tasse per gli Uffici Marchi nazionali dei rispettivi Paesi.

Richiedete subito una consulenza!

Approfittate della nostra esperienza

Modulo di contatto

Per domande o interesse ai nostri servizi scriveteci un messaggio tramite il modulo di contatto, da parte nostra saremo lieti di contattarvi entro il più breve tempo possibile.